Milano (MI), 6 maggio 2020 – Akzo Nobel e Harley&Dikkinson insieme per rilanciare la filiera delle costruzioni in un momento così delicato come quello che stiamo vivendo nel nostro Paese. La partnership nasce infatti con lo scopo di proporre dei pacchetti (prodotto + servizi finanziari e di garanzia) dedicati principalmente a Condomini, ma anche dove possibile ad abitazioni indipendenti con la possibilità di associarli agli incentivi fiscali previsti, in primis la cessione del credito d’imposta. Le Parti intendono condividere opportunità commerciali dedicate ai Progettisti e Imprese partner, che, anche attraverso una formazione continuativa su tutte le tematiche di intervento e tramite l’utilizzo della piattaforma WikiBuilding di H&D, potranno distinguersi sul mercato attraverso un’offerta unica. Harley&Dikkinson è il business designer che ha industrializzato i flussi della riqualificazione degli edifici promuovendo e poi cogliendo l’opportunità della cessione del credito d’imposta e rendendo disponibile e certa la liquidità attraverso la piattaforma WikiBuilding e un sistema bancario collaudato. Nel progetto della cessione del credito d’imposta con lo scopo di garantire l’autonomia dell’intera filiera H&D ha coinvolto le principali associazioni di categoria e non ultimo il mondo delle eccellenze industriali come appunto la multinazionale AkzoNobel.

Akzo Nobel Coatings – multinazionale leader mondiale nel settore delle vernici – ha finalizzato un accordo con Harley&Dikkinson Consulting per promuovere la riqualificazione energetica degli edifici durante e nella post emergenza sanitaria.
Milano (MI), 6 maggio 2020 – Akzo Nobel e Harley&Dikkinson insieme per rilanciare la filiera delle costruzioni in un momento così delicato come quello che stiamo vivendo nel nostro Paese.
La partnership nasce infatti con lo scopo di proporre dei pacchetti (prodotto + servizi finanziari e di garanzia) dedicati principalmente a Condomini, ma anche dove possibile ad abitazioni indipendenti con la possibilità di associarli agli incentivi fiscali previsti, in primis la cessione del credito d’imposta.  Le Parti intendono condividere opportunità commerciali dedicate ai Progettisti e Imprese partner, che, anche attraverso una formazione continuativa su tutte le tematiche di intervento e tramite l’utilizzo della piattaforma WikiBuilding di H&D, potranno distinguersi sul mercato attraverso un’offerta unica.
Harley&Dikkinson è il business designer che ha industrializzato i flussi della riqualificazione degli edifici promuovendo e poi cogliendo l’opportunità della cessione del credito d’imposta e rendendo disponibile e certa la liquidità attraverso la piattaforma WikiBuilding e un sistema bancario collaudato. In particolare, H&D è da sempre volta all’efficientamento della filiera degli immobili attraverso l’ottimizzazione dal punto di vista tecnologico, organizzativo e, soprattutto, finanziario delle relazioni dei vari attori che concorrono alla valorizzazione dell’edificio con l’ottica di mettere al centro la persona, in una rigenerazione urbana integrata e sostenibile.
Nel progetto della cessione del credito d’imposta con lo scopo di garantire l’autonomia dell’intera filiera H&D ha coinvolto le principali associazioni di categoria e non ultimo il mondo delle eccellenze industriali come appunto la multinazionale AkzoNobel.
In particolare, H&D e Akzo Nobel collaboreranno, attraverso l’unione delle loro competenze, al fine di coinvolgere i Progettisti e le Imprese partner in un percorso formativo e di specializzazione su tutte le tematiche relative alla riqualificazione, all’efficientamento energetico e alla vendita di soluzioni sistemiche, attraverso canali innovativi e in compliance con le ultime restrizioni legate all’emergenza sanitaria.
L’obiettivo è proprio quello di permettere ai Progettisti e alle Imprese che aderiranno al progetto di accedere, attraverso l’esclusivo know how tecnico di prodotto e con strumenti finanziari dedicati, ad un ecosistema di opportunità, soluzioni e garanzie per una ripartenza vigorosa e sicura durante e nel post covid-19. 

È l’Arranger Tecnologico, Finanziario e di Garanzia rivolto a chi opera nella riqualificazione e valorizzazione degli edifici (Professionisti,
Amministratori di Condominio, Aziende, ..).
In particolare, H&D è volta all’efficientamento della filiera degli immobili attraverso l’ottimizzazione dal punto di vista tecnologico,
organizzativo e, soprattutto, finanziario e di garanzia delle relazioni dei vari attori coinvolti attraverso il supporto diretto di oltre 100 Gestori
distribuiti sul territorio nazionale.  Ufficio Stampa: ufficiostampa@harleydikkinson.biz

Harley&Dikkinson Finance

Multinazionale olandese con sede ad Amsterdam, AkzoNobel è leader mondiale nel settore delle vernici e della chimica. La dimensione
globale del Gruppo nei 5 continenti, è garantita dalla presenza diretta in 80 paesi in cui operano un totale di circa 50 mila dipendenti.
Quotata alla Borsa di Amsterdam, AkzoNobel figura fra le migliori 500 aziende Global Fortune.
Presente in Italia dal 1958, opera nel mercato dei prodotti e dei sistemi vernicianti per l’edilizia attraverso la divisione Decorative Paints
(Deco). Nel nostro Paese, è tra i maggiori produttori di pitture con i marchi Sikkens ed Herbol e offre un’ampia gamma di soluzioni per
interno, esterno, decorazione e protezione principalmente per il mercato professionale. www.sikkens.it – www.hernol.it – www.akzonobel.com

Akzo Nobel