A Napoli  è festa con il FEL

FEL 2014, pur nella sua prima edizione, ha dimostrato a tutti i rivenditori di edilizia e a tutte le aziende del settore, come si possa fare business, cultura e formazione divertendosi.
La formula si è rivelata vincente e con uno spirito di fattiva collaborazione tra aziende espositrici ed organizzazione si è portato avanti il progetto FEL.  L’obiettivo era quello di costruire un palcoscenico sul quale produttori, distributori e professionisti finalmente insieme, si ritrovassero a dialogare in una grande festa a loro dedicata. Da qui l’esigenza di rendere l’appuntamento itinerante, anche per avvicinare tutti gli artigiani e distributori d’Italia. Nella sua prima vera edizione il FEL si è tenuto a Napoli alla Mostra d’oltremare il 9-10 ottobre 2015, ed è stato subito riconosciuto il successo del suo formato snello e ricreativo.

Pieghevole copertina FEL 2015

Model

L’evento FEL a Napoli ha riscontrato un successo rilevante. In due giorni si sono stimati 7-8 mila visitatori operatori del settore. quasi 50 aziende produttrici, tra le più importanti del settore, hanno partecipato in maniera attiva per rendere la festa ricca di contenuti ludici ma anche e soprattutto informativi.

Gli spettacoli

Molte le aziende sponsor di spazi ed eventi: sul palcoscenico, sponsorizzato da CEBOS COLOR,  si sono svolti eventi musicali e spettacoli artistici.
Come nella prima edizione di Varese è andato in scena l’elezione di Miss Edilizia Leggera 2015 , scelta tra splendide modelle “decorate”con la tecnica del bodypainting e “personalizzate” da altrettante aziende Sponsor tra le quali AKZONOBEL-SIKKENS, DOCCHEM, FRIESS TECHNO, NMC ITALIA
Sul palco anche lo spettacolo Colore nell’aria, sponsorizzato dall’azienda CANDIS Srl.
Interessante e sorprendente la sfilata “Carta da parati in passerella” organizzata dall’azienda DECORATION.  La festa è continuata tutta la sera del Venerdì, affidando la chiusura del primo dei due giorni di festival alla bravura e alla simpatia di BEPPE IODICE, direttamente dal palcoscenico di ColoradoCafé.

L’area formazione

Si è trattato di un’ampia area dedicata alla formazione dove alcune aziende hanno potuto illustrare sponsorizzando con il proprio marchio l’applicazione dei prodotti. GYPROC Saint-Gobain, azienda leader del settore secco a livello mondiale, ha curato un’area dove era possibile osservare “live” come installare a regola d’arte una parete divisoria con sistemi a secco in cartongesso.  Un’area del tutto particolare, dedicata all’applicazione libera dei prodotti decorativi l’ha realizzata l’azienda GIORGIO GRAESAN & FRIENDS che ha scelto il FEL per allestire la sua VII creazione collettiva. Uno spazio dedicato alla creatività dove alcuni decoratori hanno dato libero sfogo alle proprie capacità. In questo contesto anche uno stand dedicato all’Accademia FEL, Formazione edilizia Leggera, dove i maestri hanno svolto dimostrazioni applicative delle tecniche della simulazione del marmo, del legno, di modanature e dell’arte del marmorino veneziano.

I convegni

Tre i convegni organizzati da altrettante aziende leader del settore dell’Edilizia.

ore 9.00 – Seminario Caparol, organizzato con il patrocinio l’ordine degli architetti di Napoli

ore 14.30 – Seminario con Kerakoll organizzato dall’ordine degli ingegneri di Napoli

ore 18.00 – Convegno IVAS organizzato dall’ordine degli architetti di Napoli

Scarica il programma completo degli incontri formativi al Festival dell’Edilizia Leggera Napoli 2015

Padiglione MissioneColore

Per chi è entrato in FEL, la Festa dell’Edilizia Leggera svoltasi a Napoli, l’impatto è stato sorprendente. In fondo al corridoio di ingresso, non a caso bianco, una grande mano aperta su fondo nero annunciava MissioneColore

Al FEL Festival dell’edilizia Leggera il mondo del colore si sposa con quello del Sociale, della missione intesa come obiettivo umanitario.
All’ingresso del Festival un percorso emozionale basato su una mostra fotografica proiettava il visitatore nel mondo del colore, dell’Africa, accompagnato da musiche, luci e riflessioni.  Con questo allestimento di grande suggestione FEL, insieme alla redazione di ColoreHobby ha promosso un’iniziativa umanitaria che ha permesso la raccolta di 5000 euro da destinare alla costruzione di un ospedale in Africa. Scoprite il progetto di Missione Colore e lo stand interattivo di GrayOut per comprendere come del colore si possa fare uno strumento per migliorare il mondo!

Comunicati Stampa

Sfoglia l’articolo dedicato al FEL Napoli 2015 (giugno2015)

Articolo FEL Colore Hobby

Leggi l’articolo con l’elenco degli espositori al FEL 2015

Sfoglia l’articolo dedicato al FEL di Napoli ( novembre 2015)

Cattura

Sfoglia l’articolo sul padiglione dedicato a MissioneColore (novembre 2015)

Missione e Colore