Dove nasce il Festival dell’Edilizia Leggera?

12Il Festival dell’Edilizia Leggera, denominato anche FEL, è ormai considerato uno degli appuntamenti più importanti del mondo dell’Edilizia Leggera in Italia. Ogni anno il Festival si sposta in una differente regione d’Italia portando con sé un concetto di ampio respiro che sappia conciliare temi legati alla formazione professionale, la comunicazione commerciale con quelli di una festa di ampio respiro. Partendo dalla Lombardia nel 2014 , il FEL ha toccato le tappe di Napoli nel 2015 , Vicenza nel 2016, e si prepara all’evento Lucca 2018. La formula della festa, con spettacoli, intrattenimenti e svago, accostata a quello della mostra-convegno e delle attività formative, si è dimostrato vincente perchè ha saputo attrarre in maniera efficace le tre grandi categorie del settore dell’Edilizia, facendole dialogare tra loro

  • L’azienda produttrice
  • Il Distributore Professionale
  • l’applicatore e il tecnico

L’obiettivo del FEL è quello di organizzare un evento durante il quale l’azienda produttrice possa interagire non solo con i propri clienti e nuovi distributori, ma anche e direttamente con il professionista operatore del settore : l’artigiano imbianchino e decoratore, l’applicatore e il posatore, l’architetto, il geometra, l’ingegnere, l’impresa edile e il colorificio. Creare un evento itinerante tutto dedicato al settore dell’edilizia leggera, con un occhio di riguardo ai temi della formazione e dell’informazione per far crescere il settore professionale.

 

La Formula della festa: fare business divertendosi

1FEL è prima di tutto una festa, e ogni festa che si rispetti punta sul divertimento, sulla musica, sullo svago, sullo spettacolo e sul buon cibo.

Attraverso questa formula il FEL propone a tutti gli operatori un momento di condivisione conviviale e vivace, utile al proprio lavoro: lo spettacolo, la musica, il cibo e l’arte sono la cornice perfetta nella quale ciascun marchio aziendale può collocare i propri prodotti sul mercato nazionale e locale.

Momenti di condivisione e divertimento che si susseguono ogni ora fino a tarda sera, in ogni angolo del padiglione, e un sabato sera ricco di spettacoli fino a tardi. Ballerine, musicisti, spettacoli di ogni tipo dove il colore è lo strumento principale per creare un’atmosfera di festa e allegria. Il visitatore troverà quindi un contesto di divertimento e di distensione durante il quale approfitterà per conoscere le aziende espositrici, avvicinarsi alle attività formative e ai convegni e comunicazioni commerciali.

 

Area Espositiva: una piazza uguale per tutti

1Gli espositori del FEL sono tutte aziende produttrici del mondo dell’edilizia Leggera, ovvero il ramo dell’edilizia che coinvolge le opere di manutenzione, riqualificazione arredamento di interni, e restauro. Le categorie principali sono il mondo del colore, il mondo del secco, il mondo delle attrezzature, il mondo delle tecnologie. L’area Expo è stata pensata come una grande piazza per le aziende, dove ciascuna può avere  il proprio piccolo spazio personalizzabile ma uguale per tutti.
L’idea di allineare in un formato comune la visibilità delle aziende deriva dalla necessità di comunicare in maniera  immediata e uniforme ogni contenuto, renendo diretta e versatile l’intera fiera.

Guarda la Gallery

 

Aree dimostrative e legate alla formazione

IMG_7572Il tema della formazione viene sviluppato in aree dedicate dove le aziende espositrici hanno la possibilità di organizzare workshop e dimostrazioni applicative riguardanti i propri prodotti. Queste aree sono dedicate interamente alla formazione e sono dislocate all’interno del padiglione e in relazione agli stand espositivi aziendali.

All’interno dell’area applicativa ciascuna azienda che lo desidera può far intervenire applicatori preparati per fare dimostrazioni sull’utilizzo di particolari prodotti, o sull’uso di determinate attrezzature. Parallelamente è allestita un’area curata dall’accademia FEL, dove i maestri con alcuni allievi sviluppano temi dei corsi di formazione professionale che vengono erogati regolarmente durante l’arco dell’anno. I temi sono legati alle tecniche pittoriche e decorative tradizionali, dalla simulazione del marmo alle modanature, dalla tecnica del marmorino veneziano all’applicazione della foglia d’oro

Scopri le attività dell’accademia FEL – formazione edilizia Leggera

Guarda la gallery

 

Convegni e Conferenze

15

Parte integrante del Festival è la comunicazione agli enti professionali della zona. Ordini degli architetti, geometri e ingegneri insieme alle aziende organizzano nelle sale allestite per 100-200 persone, conferenze e comunicazioni riguardanti i temi più attuali del mondo dell’architettura e dell’edilizia.

Ogni convegno sarà organizzato con la collaborazione degli enti professionali che erogheranno crediti formativi per i professionisti che interverranno.

 

Scoprire il territorio tra turismo, informazione e formazione

L’Italia è noto, è un territorio ricchissimo di storia e di beni culturali e paesaggistici unici al mondo, che hanno fatto scuola ad intere generazioni di professionisti di tutto il mondo. La formula itinerante del FEL ci permette di scoprire e riscoprire ogni volta un carattere diverso dell’ Italia. Il FEL propone alle aziende e ai distributori professionali pacchetti turistici convenzionati e personalizzabili dedicati ai gruppi di artigiani che vogliono visitare il FEL, e cogliere l’occasione per scoprire le bellezze architettoniche e paesaggistiche del territorio ospitante il festival.

 

Vuoi partecipare al FEL Lucca 2018 ? 

  • Vai alla sezione : aziende produttrici
  • Vai alla sezione : Distributori e colorifici professionali
  • Vai alla sezione : associazioni ed enti di settore
  • Vai alla sezione : Applicatori, decoratori e professionisti nel mondo dell’edilizia